Criteri e modalità (art. 26, c. 1)